Testi        Eventi        Corsi                                                                                 Open Calls        About        Diventa Associato
Testi      
Eventi       
Corsi        

DEADLINE: 15 GENNAIO 2023
COSTO DI PARTECIPAZIONE (ASSOCIATə ARDESIA): GRATUITO
COSTO DI PARTECIPAZIONE (NON ASSOCIATə): 5€
RETRIBUZIONE AUTORə SELEZIONATə: 100€



Anticamera è uno spazio dedicato ad accogliere una pluralità di percorsi di pensiero, ricerca ed esplorazione.

Anticamera è una pubblicazione online semestrale, che si sviluppa attorno a un unico tema centrale selezionato su base biennale. È uno spazio che raccoglie ricerche e pensiero critico sul rapporto tra le arti visive e la cultura, la politica e il quotidiano. Un archivio in costante ebollizione.




Su base semestrale, Anticamera proporrà una call a contributi, aperta ad approcci multi/cross disciplinari, siano essi visivi (fotografia, video, disegno, media ibridi) o scritti (saggi, articoli, paper, prosa, poesia). Le persone selezionate avranno tre mesi di tempo per preparare i loro contenuti. Lə artistə visivə lavoreranno insieme al nostro team alla curatela e alla realizzazione della pubblicazione online.

Le persone selezionate saranno incoraggiate a condividere le loro ricerche e risorse (sia visive che testuali) attraverso la piattaforma Are.na. Il materiale raccolto contribuirà alla costruzione di un archivio di ricerche, risorse e ispirazioni che resterà accessibile in maniera open source.

I contributi raccolti risulteranno in:

- Una pubblicazione online semestrale

- Una pubblicazione cartacea al termine del biennio tematico, che raccoglierà i quattro capitoli della issue 01




COSTO DI PARTECIPAZIONE

- Associatə Ardesia Projects: gratuito
- Non associatə: 5€ per tessera associativa


Ai fini di partecipazione alla call, è richiesta l’iscrizione all’associazione no-profit Ardesia Projects. La tessera ha validità per l’intero anno 2023 e permette l’accesso gratuito a future call ed agevolazioni. Il costo della tessera è di 5€. Qualora si fosse già associatə di Ardesia Projects, la partecipazione alla call è gratuita.



RETRIBUZIONE

Le persone selezionate riceveranno una fee di 100€.






ISSUE 01 : About the Body — Through the Body

01.1. Politiche del Corpo: Produzione di Soggettività (guarda qui la prima issue)  
01.2. Corpi Vissuti: Affetti ed Effetti (nov 2022-giu 2023) OPEN CALL APERTA! 
01.3. Corpi Altri: Esistenze Non-Umane (lug 2023-feb 2024)
01.4. Terreni Virtuali: Il Corpo in Dissolvenza (mar 2024-ott 2024)




CALL PER CONTRIBUTI
CORPI VISSUTI: AFFETTI ED EFFETTI

Siamo costituiti da un organismo mutevole e infinitamente reattivo, un alleato intimo, un’interfaccia sensuale con il mondo materiale che ci permette di toccare, stringere, accarezzare, udire, gustare, odorare e vivere in connessione l’uno con l’altro e con l’ambiente circostante. Se si ha la capacità di ascoltare, il corpo è una sentinella molto affidabile, in grado di avvisarci e guidarci nel nostro percorso. Il corpo ricorda, con o senza un lavoro di memoria cosciente; assorbe e immagazzina esperienze, emettendo una serie di segnali, a volte impercettibili, a volte nei momenti più inaspettati. Navighiamo e occupiamo lo spazio del mondo in base alle sue possibilità e ai suoi limiti; sopportiamo i traumi che porta con sé, gli spasmi di dolore, l’amaro tradimento della malattia; siamo confortati dai piaceri intimi di una carezza, dal sentirci amati, dal nutrimento di una zuppa calda in una sera d’inverno. Tutto questo conservando l’implicita consapevolezza di abitare un corpo fragile e finito; come scrisse Yehuda HaLevi, “è una cosa spaventosa amare ciò che la morte può toccare”.

Per la seconda open call sul nostro tema biennale, siamo alla ricerca di contributi scritti o visivi che si confrontino con il corpo come organismo vissuto e vivente, un compagno imperfetto che è sempre presente, sempre attivo, sempre agente nel nostro essere-nel-mondo, anche quando ce ne dimentichiamo. Come viene abitato il corpo, cosa ha da insegnarci, come esistiamo al suo interno tra i suoi cambiamenti e le sue trasformazioni? Siamo o abbiamo un corpo? Come i corpi coesistono e si relazionano tra loro, riconciliandosi attraverso l’intimità nonostante la loro inevitabile alterità reciproca? I temi possono variare dal trauma generazionale alla malattia cronica, alle pratiche di cura e piacere, all’intimità, alla memoria, alle storie familiari e così via. Siamo alla ricerca di pratiche che mettano al centro il corpo nelle loro riflessioni e metamorfosi.

Parole chiave:

  • Storie familiari
  • Trauma (generazionale e individuale)
  • Malattia, disabilità e corpo medico
  • Dismorfia corporea / transizione di genere
  • Corpi “abietti”
  • Corpo psicosomatico
  • Corpi biologicamente regolati
  • Piacere e dolore
  • Corpo psicosomatico
  • Piacere e dolore
  • Pratiche di cura
  • Decolonizzare il corpo




COME PARTECIPARE 

Prima di sottoporre la propria proposta, si prega di verificare le parole chiave e il programma di call biennale: alcuni lavori possono risultare più adatti alle prossime call.  

Tutte le partecipazioni dovranno essere inviate, entro il 15 gennaio 2023 (12.00 CET), all’indirizzo e-mail info@ardesiaprojects.com, oggetto dell’email ANTICAMERA 01.2 NOME COGNOME, attraverso una cartella zip contenente le seguenti: 



NON ASSOCIATə ARDESIA PROJECTS

- Modulo d’iscrizione compilato e firmato (scaricalo qui)
- Conferma di pagamento Paypal (5€). Puoi inviare il pagamento Paypal alla email: info@ardesiaprojects.com



SCRITTORə

1. Per saggi, articoli e papers accademici:
- Abstract (max. 300 parole) con bibliografia, per un testo finale di max. 2,000 parole
- CV con pubblicazioni pregresse (se presenti)

2. Per scrittura creativa, prosa e poesia:
-  Proposta (max 300 parole)
- CV con pubblicazioni pregresse (se presenti)



ARTISTə VISIVə

-  Pdf con una selezione di 5-15 immagini del proprio lavoro
-  Statement di progetto (max. 250 parole)
- Per i video, un link dove poter visualizzare un estratto del proprio lavoro



Le candidature che non aderiscono alle linee guida richieste non saranno prese in considerazione.

Scarica il PDF con i dettagli del bando qui



TEMPISTICHE  &  ALTRE INFO


TERMINE PER L’INVIO DELLE PROPOSTE: 15 gennaio 2023 (12.00 CET)
NOTIFICA DI ACCETTAZIONE: 15 febbraio 2023
CONSEGNA FINALE: 15 maggio 2023
PUBBLICAZIONE: metà giugno 2023



Al momento, possiamo coprire il lavoro di 6 contributi a call.
Le persone selezionate riceveranno una fee di 100€ cadauno. 



FAQ

Cos'è ANTICAMERA?

Anticamera è una pubblicazione online e stampata con l'obiettivo di raccogliere prospettive critiche su un tema dato, curando contenuti sviluppati da scrittori/scrittrici e artisti/e visivi/e.

Qual è il risultato del progetto?

I quattro capitoli saranno pubblicati in digitale ogni sei mesi, e saranno raccolti in una pubblicazione cartacea alla fine del biennio tematico.

Perché ci sono due temi nell'open call? 

Anticamera ha un tema biennale (quello della prima edizione: About the Body - Through the Body), diviso in quattro capitoli specifici per sollecitare una riflessione critica approfondita da più punti di vista. I quattro capitoli del primo numero sono Politiche del Corpo: Produzione di Soggettività; Corpi Vissuti: Affetti ed Effetti; Corpi Altri: Esistenze Non-Umane; Terreni Virtuali: Corpi in Dissolvenza.
Ogni sei mesi saranno lanciate open call per ognuno dei quattro capitoli.

Cos'è ARE.NA, e perché le persone selezionate sono incoraggiate a usarlo?

Are.na è una piattaforma per condividere e collegare idee e materiali. Gli utenti possono caricare i materiali in una cartella digitale  che risulta in una biblioteca open source.
Come iniziare con Are.na: https://support.are.na/help/can-i-watch-a-tutorial-3b49c282
Il nostro obiettivo è quello di costruire, nel tempo, un archivio di risorse rilevanti creato collettivamente che possa spaziare da saggi accademici alla poesia, da gif a fotografie, da meme a dipinti - tutto ciò che possa alimentare il pensiero critico e creativo sui temi selezionati.
Gli autori selezionati sono incoraggiati a condividere qualsiasi materiale di ricerca pertinente che trovino stimolante. Il materiale caricato non deve essere necessariamente scritto o prodotto dagli autori. 

Artisti/e: che tipi di medium possono essere presentati per partecipare all’open call? 

Sono accettate tutte le forme di medium visivi.

Artisti/e: posso presentare lo stesso progetto per più di una open call? 

Mentre ti incoraggiamo a leggere attentamente il tema del capitolo e a considerare quale dei prossimi capitoli è più adatto al tuo lavoro, i candidati possono presentare lo stesso progetto per i bandi successivi.

Artisti/e: posso partecipare con un lavoro in corso?

Sì, è possibile partecipare sia con un progetto completato che con un progetto in via di sviluppo.

Artisti/e: nel caso venissi selezionato/a, le 5-15 immagini che ho inviato saranno quelle finali inserite nella pubblicazione? 

Non necessariamente. Una volta selezionato, lavorerai con il nostro team curatoriale per selezionare, modificare e pianificare insieme come presentare il lavoro online. Questo significa che le immagini possono essere aggiunte, sottratte o sostituite, a seconda delle scelte curatoriali fatte insieme.

Scrittori/scrittrici: posso presentare un articolo/poesia/pezzo di prosa completo, invece di una proposta?

Sì. Se hai un pezzo scritto che è già in linea con il tema dell'open call, puoi presentare il pezzo completato.

Scrittori/scrittrici: posso presentare materiale che è già stato pubblicato altrove?

No. Il materiale deve essere inedito.
Ardesia Projects P.IVA 5950425000 
info@ardesiaprojects.com